Day Rides

Vi forniremo tutti gli strumenti per viaggiare in luoghi speciali ed unici. Se ci sarà possibile verremo con voi per  mostrarvi personalmente tutti i segreti del territorio in cui siamo cresciuti. In caso contrario, vi consegneremo tutto ciò che serve (road book, mappe dettagliate e descrizioni fotografiche) alla consegna della Vespa, al fine di consentirvi di viaggiare sereni alla scoperta delle bellezze del nostro territorio.

Foresta del Cansiglio e Grotte del Caglieron

Costeggiando il lago di Santa Croce si arriva passando per Spert e Tambre, prima alla casa “a libro” e quindi alla Foresta del Cansiglio.

 

Milioni di faggi e migliaia di cervi l’hanno sempre resa la foresta più contesa nei millenni. Famosa la colonizzazione della Repubblica Veneziana per la costruzione della propria flotta e prima per la popolazione Cimbra e i suoi insediamenti ancora perfettamente abitati. Si finisce con le grotte del Caglieron uniche al mondo.

 

PIÙ INFO

 

 

 

Una risorsa strategica per la flotta della Repubblica Veneziana.

GASTRONOMIA

PAESAGGIO

CULTURA

Il Mostro e il Lago

Attraversando una serie di bellissimi laghi si raggiunge la tragicamente famosa e imponente diga del Vajont, dove parte della montagna crollò nel serbatoio, provocando oltre 1.000 vittime.

 

Tutto è rimasto congelato nel lontano 1963. È possibile visitare i villaggi fantasma di Erto e Casso per poi raggiungere il magico turchese del Lago di Barcis... un giro veramente affascinante. Ritorno attraverso il Passo del Monte Cavallo.

 

PIÙ INFO

Il disastro del 1963, i paesi fantasma di Erto e Casso e il magico lago di Barcis.

GASTRONOMIA

PAESAGGIO

CULTURA

Prosecco e Salame

Prosecco: tra coltura e cultura.

Da Conegliano a Valdobbiadene in 30 km si intrecciano più di 120 km di stradine e centinaia di colline e cantine, ancor prima di una coltura è una cultura del vino.

 

Si passa per borghi e paesi dove si respira il sapore della secolare arte enoica di queste terre, regalando scorci e paesaggi di grande fascino, insieme a testimonianze medioevali, eremi, chiesette secolari, tracce della storia rurale civile e religiosa delle genti di qui. Senza dimenticare la possibilità di incontrare, nei tanti locali disseminati lungo il tracciato, la cucina e i prodotti tipici.

 

PIÙ INFO

GASTRONOMIA

PAESAGGIO

CULTURA

La Grande Guerra

Un percorso lungo l'affascinante strada in salita costruita in soli 100 giorni nel 1918 per fornire il fronte di guerra italiano. Le sue curve strette e i suoi tunnel vi porteranno al Passo San Boldo.

 

È quindi possibile raggiungere il piccolo canyon del Brent de l'Art, un autentico gioiello geologico. Da qui si può salire al Monte Visentin (dal punto in cui si parcheggia la Vespa è una passeggiata di un'ora su una cresta con una vista fantastica) e poi giù a lago di Santa Croce. Paesaggi meravigliosi e una grande pausa pranzo presso Pranolz!

 

PIÙ INFO

Una strada militare,

il canyon di Brent de l'Art e...

GASTRONOMIA

PAESAGGIO

CULTURA

Ville e Palazzi

Prendetevi il tempo per visitare la villa palladiana di Maser, patrimonio mondiale dell'UNESCO (visite guidate), il mausoleo di Canova, la Villa Cedri e il magico paese di Asolo.

 

Questa zona è un melting pot unico di architettura e storia dell'arte, il posto migliore per "perdere la strada" e andare in giro. Queste sono solo alcune idee.

 

PIÙ INFO

Tra le meraviglie del Palladio e Canova.

GASTRONOMIA

PAESAGGIO

CULTURA

un road-book alla consegna della Vespa